Cavani, quando il Napoli lo soffiò all’Inter

Cavani, quando il Napoli lo soffiò all’Inter
Con Mazzarri il Matador è diventato letale: 104 reti in tre anni di record in azzurro. Così l’attuale tecnico del Toro lo trasformò da punta di movimento a centravanti implacabile

Gazzetta.it

Share