Conte: “Vincere per andare a -6. Poi l’Inter non si pone limiti”

Conte: “Vincere per andare a -6. Poi l’Inter non si pone limiti”
Il tecnico nerazzurro verso la Sampdoria: “Con dodici partite non è un distacco abissale. Ho buone sensazioni, la squadra è più forte di prima”

Gazzetta.it

Share