Juve, la rivoluzione mancata colpa di tutti

Juve, la rivoluzione mancata colpa di tutti
I successi del presente si nutrono ancora del passato e della tradizione. Se un giocatore era adatto ai metodi di Allegri, non poteva esserlo anche a quelli radicalmente diversi di Sarri

Gazzetta.it

Share