Juve-Napoli, De Luca: “Agnelli, parole penose e senza onore”

Juve-Napoli, De Luca: “Agnelli, parole penose e senza onore”
Il presidente della Regione Campania in diretta su Facebook: “Il Napoli non è partito perché era in quarantena, dichiarazioni imbarazzanti. Mancini? Ognuno faccia il proprio mestiere…”

Gazzetta.it

Share