Coronavirus, la Superliga cinese frena ancora: ripartenza a fine giugno

nessuna certezza sulle date, i tifosi si danno allora ai videogiochi e al fitness casalingo guardando Cristiano Ronaldo. Il Belgio cambia idea: possibile ripartire

Repubblica.it > Calcio

Share