Mondiali femminili, l’edizione 2023 si giocherà in Australia e Nuova Zelanda

Lo ha deciso la Fifa in videoconferenza il Consiglio con 22 voti si 35: ne ha ottenuti 13 la Colombia. Il presidente Infantino: nei prossimi 4 anni investiremo un miliardo di dollari. L’Eca intanto: “Meno amichevoli per nazionali fino ai Mondiali 2022”

Repubblica.it > Calcio

Share