Serie A, tre nodi da sciogliere prima della ripresa

Classifica, contratti in scadenza e stipendi: con il campionato che potrebbe ripartire già il prossimo 13 giugno (o in alternativa il 20), il calcio italiano deve trovare una soluzione per questi problemi irrisolti

Repubblica.it > Calcio

Share