Il tecnico degli estensi non cerca alibi per il ko incassato contro la Fiorentina: “Abbiamo incontrato una squadra che sta bene e gioca un ottimo calcio. Non possiamo concederci certe disattenzioni, dovremo ripartire in fretta”

Repubblica.it > Serie A

Share