Totti: “Mio figlio alla Lazio? Non sono scemo”

Totti: “Mio figlio alla Lazio? Non sono scemo”
L’ex capitano della Roma: “Ho solo detto che da agente devo rispondere a tutti. Cristian ha due o tre anni per convincermi che può fare il calciatore”. Ale sugli scudetti vinti: “Otto sul campo…”

Gazzetta.it

Share