Squinzi: “Grazie a De Zerbi questo Sassuolo non si pone limiti”

Squinzi: “Grazie a De Zerbi questo Sassuolo non si pone limiti”
La vicepresidente: “Un anno fa sono morti papà e mamma, ma io e mio fratello Marco non ci siamo mai posti il dubbio se continuare. Vogliamo crescere i futuri campioni del calcio italiano”

Gazzetta.it

Share