Zago, talento atterrato dal destino. Cravero: “Sembrava Marchisio”

Zago, talento atterrato dal destino. Cravero: “Sembrava Marchisio”
Alvise era una stella annunciata, un centrocampista moderno col senso del gol. Un infortunio gli ha tolto i sogni di glori, Dice il suo ex capitano: “Buon piede, corsa e duttilità. Grandi doti e grande sfortuna”

Gazzetta.it

Share